Dimaio e co. restituite i soldi e dignità agli italiani.

Dimaio e co. restituite i soldi e dignità agli italiani.

DiMaio (futuro presidente) e compagni restituite i soldi e dignità agli italiani.
Leader DiMaio si rende conto che con la sua politica dei due forni ha perso due mesi dall’elezione del 4 marzo per avere tra le mani solo un pugno di mosche. Niente politica solo tattica.
E noi italiani, per tutte le negatività del suo operato, paghiamo di tasca nostra le spese di un parlamento che costa circa 120 milioni al mese, di cui 13 milioni solo di stipendi netti per i mille parlamentari.  Per non fare niente. O meglio per fare consultazioni su consultazioni. Da Mattarella, a Casellati fino a Fico e poi lei ritorna su idee di democrazia vecchie e sbagliate.
Alla fine, lei e i suoi compagni metterete una mano sulla coscienza dell’HONESTÀ e restituirete agli italiani gli stipendi che vi siete arraffati in questo periodo di vacanza forzata? Lei si è reso conto che la colpa è del suo movimento?
Per non parlare, inoltre, che in questo periodo paghiamo, per colpa sua, anche tutti i componenti del governo Gentiloni Silveri, come il ministro degli esteri e dell’industria e una masnada di sottosegretari che non sono stati neanche votati o eletti.

Tanti soldi pagati per colpa sua e del suo movimento e non mi sembra lei abbia detto qualcosa su questo sperpero di denaro pubblico.

Restituite i soldi e dignità agli italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *